Brochure

Le brochure sono un potente strumento di comunicazione, anche oggi che questo settore si è orientato verso un taglio più digital. Il cartaceo ha tuttora un valore inestimabile per quanto riguarda il settore pubblicitario, in quanto ti aiuta a farti conoscere e ad accalappiare nuovi clienti. Per cui in questo articolo voglio svelarti tutti i segreti di questo tipo di prodotto, per permetterti di realizzarne uno efficace e funzionale per la tua attività.

Che cos’è una brochure?

Il Treccani ci indica che il termine brochure deriva dal francese brocher, e inizialmente è stato adattato in italiano con la parola brossura. Inizialmente si sfruttava questo termine per indicare tutte le operazioni necessarie per realizzare un libro – come il taglio dei fogli, la piega degli stessi, la cucitura, l’incollatura della copertina, eccetera. Oggi invece questa parola si usa per indicare un opuscolo di qualche pagina (di solito a multipli di quattro) che serve per presentare un’azienda, un prodotto o un evento.

La brochure aziendale

Questo tipo di opuscolo è indicato per descrivere la tua brand identity, chiarire quali sono le mission della tua azienda, e informare le persone su cosa fa la tua azienda. Insomma qui raccoglierai informazioni utili e storia della tua attività. Ma non solo! Puoi inserire al suo interno anche soltanto un prodotto o una collezione, per presentarlo al meglio al grande pubblico e spiegare tutto quello che c’è da sapere. L’importante è dedicare una brochure a un solo argomento, che verrà snocciolato al suo interno.

Le brochure non hanno limiti di pagine: puoi sfruttarne a volontà, purché le pagine siano di un numero multiplo di quattro. Il suo aspetto può variare, fino a diventare quasi come un catalogo.

Diverse aziende sfruttano questo tipo di foglio informativo per le comunicazioni interne, cioè riferite alla rete di vendita, e servono a informare e formare il personale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *